Affrontare il tema dei centri storici del Bellunese assume
una particolare rilevanza al fine di comprendere
come la combinazione della specificità "montagna"
con quella "centro storico" rappresentino un momento
di particolare rilevanza nel dibattito sulle dinamiche
insediative e sulle modalità di uso del suolo. Infatti
"centro storico" e "montagna" possono ambire a diventare
laboratorio di sperimentazione di possibili
percorsi di sviluppo locale, di visioni territoriali che
vanno oltre lo sviluppo tradizionale, di modalità nuove
di governance e di costruzione delle politiche attraverso
percorsi anche legati ad attività economiche innovative,
non solo di tipo produttivo ma anche residenziale.
La giornata di studio intende approfondire proprio
questi aspetti così da proporre una riflessione
specifica sulla realtà dei centri storici in montagna e,
allo stesso tempo, cercare di contribuire al dibattito
non solo attraverso l’analisi dello specifico caso territoriale,
ma inserendolo nel più ampio dibattito su possibili
processi di ri-significazione delle terre alte e di ridefinizione
di modelli di sviluppo e di ri-costruzione.
La partecipazione al convegno è gratuita.
Il convegno costituisce un momento di aggiornamento
professionale che porterà al riconoscimento di 2
CFP per gli ingegneri che vi parteciperanno.

Locandina e programma completo qui:
http://www.archforumbelluno.it/assets/Uploads/Blog/CENTRI-STORICI-TERRITORIO-BELLUNESE-CONSERVAZIONE-SPOPOLAMENTO-RILANCIO.pdf

CENTRI STORICI TERRITORIO BELLUNESE CONSERVAZIONE SPOPOLAMENTO RILANCIO relatori
I documenti degli interventi nel sito di CENSU
http://www.censu.it/convegnistica/convegni-centri-storici-cersu-veneto/